Viaggio della Legalità a Napoli

Dal 5 all'8 febbraio 2024, 52 studenti a Napoli per parlare di Legalità

A Napoli si è sviluppata negli ultimi decenni una fertile rete di innovazione sociale che opera in vari ambiti, dalla rigenerazione urbana, alla lotta alla camorra, all’integrazione sociale e culturale, alla valorizzazione del territorio. Un viaggio alla scoperta della Bellezza della città attraverso chi la vive ogni giorno, lottando per difenderla e superando odiosi stereotipi.

Con queste premesse 52 studenti delle classi Terze hanno raggiunto Napoli, per conoscere storie di ripartenza e rinascita, persone che amano il proprio territorio e lo sognano rinnovato nell’impegno, nella giustizia e nella bellezza.

Il viaggio ha permesso di visitare e conoscere:

Centro di Napoli, dalla Chiesa del Gesù Nuovo per Spaccanapoli al Duomo di San Gennaro, da via Toledo a Piazza Plebiscito, piazza del Municipio e il Maschi Angioino

Rione Sanità, guidati dall’associazione La Paranza per visitare le Catacombe di San Gennaro, la Basilica di San Gennaro extra moenia, la Basilica di Santa Maria della Sanità, il Presepe Favoloso, i Murales di Piazza Sanità (Resistiamo e Luce), la Scultura per Genny Cesarano di Paolo La Motta, la Cappella dei Bianchi, il Figlio Velato di Jago. la Chiesa della Maddalena ai Cristallini (chiesa blu)

Scampia, dalla stazione alla Scugnizzeria, al ristorante Chikù Gastronomia Cultura Tempo Libero, primo centro gastronomico italo – rom d’Italia, ai quartieri, il progetto Pangea

Casal di Principe, a Casa don Peppe Diana

Ercolano, dagli scavi archeologici a Radio Siani

Liceo Amaldi – Percorsi di di Legalità per le classi Terze – Educazione Civica

Cittadinanza e Costituzione – Partecipazione, Impegno, Memoria

Radio Siani a Ercolano